ARCHE’ è uno studio di progettazione architettonica e ingegneristica fondato dall’Arch. Cesare Trinchero. Le sue prime esperienze nel campo dell’Architettura specialistica Ospedaliera risalgono al 1981 affrontando tematiche di ristrutturazione e allestimento tecnologico di aree ad elevato contenuto specialistico: (Blocco Operatorio – Terapia Intensiva – Pronto Soccorso). Con sede nelle colline dell’Oltrepò Pavese, a Rivanazzano Terme (Pavia), lo studio Archè sviluppa una progettazione Integrata, affrontando anche varie tipologie del fare architettura con una speciale capacità nell’ambito della Progettazione Ospedaliera sia in Italia, sia all’estero. Oltre lo studio di Rivanazzano Terme, la sede di Reggio Emilia completa la presenza sul territorio italiano. In quest’ultima vengono completati i processi progettuali creati nel Laboratorio di Rivanazzano Terme. Lo studio Archè collabora stabilmente con numerose società di engineering, oltre a società leader nel campo della tecnologia Medicale, per lo sviluppo di progetti di alto contenuto tecnologico, e si avvale del contributo di esperti (Igienisti – Tecnici degli impianti – Paesaggisti – Economisti – Arredatori e specialisti della Colorterapia) e studiosi per formare gruppi di analisi su temi di particolare impegno nel complesso settore della Progettazione Ospedaliera e Architettonica in generale.

Sin dai primi anni dell’attività dello studio, la scelta metodologica per l’elaborazione di una ”architettura globale” ha consentito così allo studio Archè di vincere concorsi per Opere Pubbliche e di aggiudicarsi lavori per interventi di edilizia ospedaliera, industriale, sportiva nell’ambito dei campi di golf, completando il processo progettuale alla alta complessità architettonica e tecnologica.

Nel frattempo sono stati elaborati naturalmente anche molti progetti di architetture per l’industria, per il terziario, per il commercio e la residenza, che se dal punto di vista della dimensione possono talora apparire ”minori”, rispondono però anch’essi a quella metodologia professionale che si è dimostrata punto di forza dello studio Archè: Continua attenzione all’innovazione tecnologica e dei nuovi materiali, in grado di garantire un prodotto finale attento alle tematiche ambientali.

Tra i molti esempi che attestano questa metodologia del ”progetto integrale Architettonico – Tecnologico”, andranno ricordati almeno il Centro Ospedaliero di Tunisi, il nuovo monoblocco tecnologico della casa di cura Maria Cecilia Hospital, i nuovi ospedali di Bechar, Costantin e Oran in Algeria, la partecipazione alla realizzazione del nuovo Ospedale di Borgosesia, il nuovo Ospedale di Siracusa, il recupero e restauro del Centro Termale di Castrocaro Terme e il campo di golf di Salice Terme. Tra le opere di recupero e riqualificazione si possono ricordare: il Complesso Clinico San Pier Damiano Hospital di Faenza, l’ospedale San Carlo di Nancy di Roma, il Policlinico di Parma, il Policlinico Militare Celio di Roma, l’istituto cardiologico italiano di Casal Palocco, Roma.

Queste pur brevi segnalazioni attestano il successo di una visione progettuale integrale che ha permesso di affrontare e risolvere la complessa materia dell’Architettura in genere e di quella Ospedaliera in particolare, con riconoscimenti Istituzionali, attestanti la continua ricerca dello studio Archè verso un ambiente profondamente umanizzato e attento alle innovazioni normative non per ultima la Progettazione a bassissimo impatto energetico per edifici ad energia quasi zero (Near Zero-Energy Building). Tutto il Processo Progettuale è sviluppato con sistemi software BIM.

GlobalCesare

Chief Architect

Arch. Trinchero Cesare Candido

Architects

Lauria Francesca, Ferrari Paola, Goi Riccardo, Rosolen Adriano, Scarso Paolo

Engineers

Bergo Stefania, Fantuzzi Fabio, Minudrio Viviana, Ratto Alice

Geometri (Italian qualification in the constructing area and financial cost analysis)

Martino Massimiliano, Panigazzi Daniele, Pissini Emanuele, Torreggiani Renato

Secretary and Direction

Frattini Renata, Scupelli Lia

IT/WEB Manager

MantleBee® (http://www.mantlebee.com)