I.P.P.

Vercelli (BI) – Italy / 2001 – 2003 / A.S.L. 11 Vercelli / 12.320 m² / € 38.220.000 /

Nello sviluppo dell’impianto planivolumetrico è stata dedicata particolare attenzione all’inserimento ambientale e alle relazioni dell’edificio con il contesto, attraverso lo studio dei livelli delle quote e del rapporto dei fabbricati con il suolo. L’organizzazione volumetrica dell’edificio rispetta la situazione plano altimetrica della zona di insediamento, consentendo di evitare eccessivi sbancamenti con conseguenti trasformazioni radicali della morfologia del sito; anche la disposizione dei posti auto sia per i dipendenti, sia per gli utenti esterni e volta al rispetto delle variazioni altimetriche del sito. Infine la scelta di materiali naturali per le finiture esterne, quali il legno per il sistema di facciata e la pietra per alcuni rivestimenti, conferma la volontà di qualificare il progetto attraverso il rispetto del contesto ambientale. A scala più ampia il complesso si presenta costituito dai due fabbricati citati, organizzati simmetricamente attorno ad un edificio centrale ad impianto ottagonale che identifica l’ingresso dell’ospedale ed accoglie le funzioni non propriamente sanitarie. La corte quadrata interna racchiusa dai corpi delle degenze è occupata per due piani fuori terra e da un quarto edificio indipendente, annesso al resto del complesso attraverso tre percorsi orizzontali di collegamento.